Hernanes, ‘Juventus?..’

Hernanes, ‘Juventus?..’

ROMA-Lazio e Volvo Autoska hanno stretto oggi una importante partnership commerciale che permetterà alla casa automobilistica svedese di avere un banner pubblicitario sul sito ufficiale della Lazio e un backdrop a bordocampo, durante le partite interne della Lazio, che darà visibilità al logo dell’ azienda grazie anche alla Infront Italy.…

ROMA-Lazio e Volvo Autoska hanno stretto oggi una importante partnership commerciale che permetterà alla casa automobilistica svedese di avere un banner pubblicitario sul sito ufficiale della Lazio e un backdrop a bordocampo, durante le partite interne della Lazio, che darà visibilità al logo dell’ azienda grazie anche  alla Infront Italy.

Durante l’ evento, che si è svolto a Roma nella concessionaria di Via Prenestina 270, erano presenti sia mister Petkovic che il ‘profeta’ Hernanes.

Il brasiliano, ai microfoni di Radiosei, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla prossima sfida di campionato contro la Juventus, senza trascurare il derby appena vinto.

Menomale che abbiamo vinto il derby. Sappiamo che Torino è un campo difficile, ma dobbiamo giocarcela.Esame di maturità? Credo che la squadra stia facendo davvero molto bene da diversi incontri. Missione impossibile? La Juventus è una squadra formidabile, fino a due settimane fa sembrava imbattibile. Poi è arrivata la sconfitta contro l’ Inter ed inconsciamente in noi è nata la consapevolezza che la Juventus non è imbattibile, possiamo batterli.Pirlo Lulic e Mauri? Sono tre assenze molto pesanti, ma sia la Lazio che la Juventus sono attrezzate per far scendere in campo giocatori che possono garantire lo stesso rendimento e ritmo in campo. Non possiamo pensare di aspettare la Juventus, perchè prima o poi ti fanno gol. Dobbiamo attaccarli, vediamo che succederà.

Interpellato dai giornalisti presenti su una sua promessa che si sarebbe conservato un gol dopo il derby, risponde così: “ Non avevo detto proprio così(ride ndr). Uno ci prova, non si sa mai quello che potrà accadere.”

Federico Terenzi-cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy