Honda torna di moda?

Honda torna di moda?

ROMA- Lo scorso gennaio Keisuke Honda, esterno d’attacco del Cska Mosca e della nazionale giapponese, venne accostato con insistenza alla Lazio, anzi, possiamo dire che il suo passaggio in biancoceleste era ormai cosa fatta. Dell’operazione di mercato se ne parlò moltissimo, ma che si concluse con un nulla di fatto.…

ROMA- Lo scorso gennaio Keisuke Honda, esterno d’attacco del Cska Mosca e della nazionale giapponese, venne accostato con insistenza alla Lazio, anzi, possiamo dire che il suo passaggio in biancoceleste era ormai cosa fatta. Dell’operazione di mercato se ne parlò moltissimo, ma che si concluse con un nulla di fatto. Sicuramente lo scorso anno, Honda poteva rappresentare la pedina necessaria per lo scacchiere di Edy Reja, dato che nella fase finale della stagione, la Lazio, chiuse con una miriade d’infortuni, che costrinsero l’allenatore a inventarsi formazioni nuove di partita in partita.

Addirittura anche Tare volò a Mosca per chiudere l’affare, ma le richieste economiche del club russo andavano ben oltre la disponibilità economica di Lotito per questo, la Lazio optò per Candreva: oggi il suo rendimento è più che ottimo, ma allora, l’acquisto dell’ex Cesena non venne accolto di buon grado. Ora però sembra esser tornato di moda l’acquisto di Honda. L’ad del Cska Mosca, Roman Babaev, ha rilasciato delle dichiarazioni che fanno ben sperare il popolo laziale:


“Abbiamo formulato a Keisuke una proposta di rinnovo del contratto. Sappiamo che con noi sta bene ma che allo stesso tempo gli potrebbe piacere una nuova esperienza a più alti livelli…”.

Per questo a gennaio, Lotito e Tare potrebbero tornare sul giapponese: il giocatore può esser impiegato su tutto il fronte offensivo sia come esterno che come prima punta, o addirittura sulla linea dei centrocampisti, un ottimo innesto quindi, nella rosa di Petkovic.  

 

Simone Davide

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy