MERCATO – Hysaj sempre più vicino, si studia la formula…

MERCATO – Hysaj sempre più vicino, si studia la formula…

ROMA – Capuano e Vukusic, due operazioni all’improvviso. Ma la Lazio non molla il terzino Hysaj, il suo acquisto è una priorità. Petkovic ha bisogno di un doppio vice (Konko e Radu), di un uomo che sia bravo sulle due corsie. Elseid Hysaj lo è, ha 19 anni e una…

ROMA – Capuano e Vukusic, due operazioni all’improvviso. Ma la Lazio non molla il terzino Hysaj, il suo acquisto è una priorità. Petkovic ha bisogno di un doppio vice (Konko e Radu), di un uomo che sia bravo sulle due corsie. Elseid Hysaj lo è, ha 19 anni e una mentalità di ferro, è maturo, in tanti parlano bene di lui. E’ connazionale di Tare, il diesse lo conosce bene, si è mosso per strapparlo alla concorrenza. C’è stato un primo contatto tra le società, ne sono previsti altri. Lazio ed Empoli stanno trattando, i biancocelesti vorrebbero sottoscrivere una comproprietà. Corsi, presidente dei toscani, ha chiesto 3 milioni per l’intero cartellino (Lotito avrebbe proposto 1,8 milioni). Ma ha lasciato la porta aperta, è disposto a cedere la metà di Hysaj, in futuro potrebbe incassare più soldi. L’esterno può far bene, ha un gran fisico, è destro, non fa distinzione di fascia. Sa giocare basso e alto, nel primo campionato di serie B ha totalizzato 30 presenze. De Biasi, il cittì dell’Albania, l’ha fatto esordire di recente, si è espresso positivamente sul suo conto. Hysaj si adatterebbe in vari moduli, nella difesa a quattro, nel centrocampo a quattro o a cinque. E’ una settimana lunga, ricca di appuntamenti di mercato. In agenda c’è l’incontro Lotito-Sebastiani per Capuano e Vukusic, in ballo c’è il summit Lazio-Empoli per Hysaj. I biancocelesti vorrebbero regalare a Petkovic uno-due colpi entro il 10 luglio, giorno in cui la squadra partirà per il ritiro di Auronzo. Quel giorno saranno già stati presentati Felipe Anderson, Biglia e Novaretti. Perea, impegnato al Mondiale under 20, arriverà con qualche giorno di ritardo.

ELEZ – Lo sprint per Capuano ha un po’ raffreddato la pista Elez, il difensore centrale croato valutato 700 mila euro dall’Hajduk Spalato. La Lazio aveva offerto 400 mila euro, aveva detto no alla possibilità di rilanciare la proposta economica. Elez è tesserabile come comunitario, dall’1 luglio i croati sono entrati nell’Unione Europea. Elez è giovanissimo, ha 19 anni e non ha ancora esordito in prima squadra, potrebbe anche essere associato in Primavera come fuoriquota. Lotito e Tare prenderanno una decisione nei prossimi giorni, il fine settimana s’annuncia caldissimo. I colpi non sono finiti, le sorprese sono dietro l’angolo.

Corriere dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy