Ielpo: ‘Lazio più forte del Milan. Klose?..’

Ielpo: ‘Lazio più forte del Milan. Klose?..’

ROMA – Il big match del prossimo 20 ottobre fra Lazio e Milan ha una favorita: la squadra capitolina. Lo dicono i numeri, lo discute la critica e lo pensano gli addetti ai lavori. E’ il caso di Mario Ielpo, ex portiere di entrambi i club, oggi intervistato sulle frequenze…

ROMA – Il big match del prossimo 20 ottobre fra Lazio e Milan ha una favorita: la squadra capitolina. Lo dicono i numeri, lo discute la critica e lo pensano gli addetti ai lavori. E’ il caso di Mario Ielpo, ex portiere di entrambi i club, oggi intervistato sulle frequenze di Radio Radio e che fra le due squadre non ha dubbi: “Quest’anno tifo Lazio, perchè tra quelle che annovero nelle mie simpatie (Milan e Cagliari le altre due) è la più brillante e divertente da vedere. Non conosco Petkovic, ma mi sembra un tecnico giudizioso e che la fa giocare bene, con gioco semplice e concreto. Quest’anno è nettamente più forte de Milan, al quale se togli Pato e Robinho, sembra di scorrere la rosa di un club di medio livello”. Tra le le fila della compagine romana invece, c’è tanta qualità: ” Klose su tutti:  lo ammiro a prescindere. Non solo perchè segna, ma per come si comporta in campo. Poi mi piace molto Marchetti, ma in generale è superiore al Milan. Certo in una partita secca può succedere di tutto, ma per il campionato non ci sarà gara con i biancocelesti”. Una stagione dove la società romana potrà togliersi tante soddisfazioni, ma non quella tricolore: “Non la vedo pronta per lo scudetto, soprattutto se paragonata alla Juventus, che mi sembra di un altro pianeta”. Per Ielpo in conclusione, il Milan ha una sola chances per espugnare l’Olimpico: “Non deve cercare di fare la partita, altrimenti la Lazio vince facile, ma dovrà aspettarla e colpire in contropiede”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy