Il Bordeaux punta Diakitè

Il Bordeaux punta Diakitè

La situazione legata al rinnovo contrattuale di Modibo Diakitè, in scadenza nel prossimo giugno 2013, non si sblocca. Uno stallo che alimenta ipotesi e riflessioni di mercato, trasformando lo status del gigante francese da incedibile a cedibile. Al novero di squadre che si sono interessate al giocatore, come Genoa, Juventus…

La situazione legata al rinnovo contrattuale di Modibo Diakitè, in scadenza nel prossimo giugno 2013, non si sblocca. Uno stallo che alimenta ipotesi e riflessioni di mercato, trasformando lo status del  gigante francese da incedibile a cedibile. Al novero di squadre che si sono interessate al giocatore, come Genoa, Juventus e Torino, si sarebbe aggiunto anche il Bordeaux. Dopo la voce poi smentita dell’interessamento del Monaco di Ranieri, prende corpo un’altra ipotesi transaplina per difensore franco-maliano. Lotito, com’è noto, non lo cede per meno di 5 milioni di Euro, cifra che fin ora non ha trovato una controparte pronta a versare nelle casse biancocelesti. Oltralpe la definiscono una trattativa “difficile”, ma oltralpe sono attenti all’evoluzione della vicenda Diakitè.

F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy