IL CASO – Zarate attacca: ”Cessione saltata per colpa di Lotito”

IL CASO – Zarate attacca: ”Cessione saltata per colpa di Lotito”

ROMA – La guerra aperta tra Lazio e Mauro Zarate si allarga anche ai mezzi di informazione, in uno sfogo su twitter dell’argentino che tira in ballo una nota testata sportiva, in riferimento a quanto riporato sulla vicenda del mancato passaggio alla Dinamo Kiev. Secondo il numero 10 laziale infatti,…

ROMA – La guerra aperta tra Lazio e Mauro Zarate si allarga anche ai mezzi di informazione, in uno sfogo su twitter dell’argentino che tira in ballo una nota testata sportiva, in riferimento a quanto riporato sulla vicenda del mancato passaggio alla Dinamo Kiev. Secondo il numero 10 laziale infatti, le colpe della mancata definizione della trattativa, sarebbero da ascrivere al solo presidente Claudio Lotito, reo di aver fatto un gioco al rialzo che avrebbe fatto saltare tutto. Questo il suo Tweet: ”L’unico problema è stato creato dal presidente, che prima ha messo un presso e poi, quando è stato accettato ha chiesto di più, da brava persona qual’è. Non dite più cazz…”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy