IL MATCH – Ederson cauto, “Vittoria meritata, ma la prossima settimana..”

IL MATCH – Ederson cauto, “Vittoria meritata, ma la prossima settimana..”

ROMA – Alla fine del match fra Stoccarda e Lazio, nell’ottavo di Europa League, terminato 0-2 in favore della squadra biancoceleste , Ederson è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium. Ecco quanto evidenziato da Cittaceleste.it “Stasera abbiamo giocato bene sia in fase offensiva che difensiva, siamo stati compatti. La vittoria…

ROMA – Alla fine del match fra Stoccarda e Lazio, nell’ottavo di Europa League, terminato 0-2 in favore della squadra biancoceleste , Ederson è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium. Ecco quanto evidenziato da Cittaceleste.it

Stasera abbiamo giocato bene sia in fase offensiva che difensiva, siamo stati compatti. La vittoria è meritata. E’ bel passo verso la qualificazione ma sappiano che questa è una squadra che non molla mai: dobbiamo fare un’altra grande partita la prossima settimana”.

Ederson a LazioStyle Channel:

Erano tre mesi che non giocavo una partita dall’inizio. Il mister mi ha dato fiducia e il gol che ho fatto ha permesso alla squadra di passare subito in vantaggio. I complimenti vanno a tutti, abbiamo giocato bene. Candreva poi, mi ha dato una bella palla, potevo raddoppiare, ma l’ho schiacciata troppo.. peccato! L’importante comunque è esserci, essere sempre presenti. Aggredire, attaccare! Il gol di Onazi? Bellissimo. La sua emozione è stata la cosa più bella, quasi piangeva..! Ha i giusti comportamenti, è un professionista. Io titolare con la Fiorentina? Sono sempre a disposizione per il mister, lasciamolo tranquillo. Io ho voglia di giocare, di aiutare la squadra, ma il mister deve decidere tranquillamente. Volevo comunque salutare la mia famiglia, e ringraziare anche Miro che mi è stato vicinissimo in questo brutto periodo. Lo aspettiamo, lui è uno che non molla mai: ci aiuterà per lottare su tutti i fronti.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy