IL MATCH – Lotito: ”Mercato? Fatto quello che si doveva”

IL MATCH – Lotito: ”Mercato? Fatto quello che si doveva”

SIENA – Ai microfoni di Sky Sport, ha parlato il presidente Lotito.: “La squadra ha grande carattere e determinazione nei momenti di difficoltà, come abbiamo visto anche contro il Borussia dove non abbiamo mai mollato. Bisogna solo essere più concentrati, attenti e cinici. Talvolta è preferibile giocare meno bene, ma…

SIENA – Ai microfoni di Sky Sport, ha parlato il presidente Lotito.: “La squadra ha grande carattere e determinazione nei momenti di difficoltà, come abbiamo visto anche contro il Borussia dove non abbiamo mai mollato. Bisogna solo essere più concentrati, attenti e cinici. Talvolta è preferibile giocare meno bene, ma conquistare i risultati”.

MERCATO“Noi non facciamo la raccolta di figurine, ma di acquisire calciatori funzionali al progetto tecnico, in uno spogliatoio particolare e molto compatto, dove e qualsiasi inserimento deve essere attentamente vagliato che da quello degli equilibri interni . Tutto quello che dovevamo fare l’abbiamo fatto, soprattutto in considerazione che rientrano alcuni giocatori, come Ederson e Onazi, che non abbiamo avuto a disposizione per lungo tempo. Non bisogna mai disattendere le aspettative di chi si espresso bene fin ora, solamente per avere una rosa più ampia. Abbiamo fatto inserimenti oculati e mirati, come Saha e Pereirinha, in più abbiamo preso un giovane attaccante e stiamo definendo la situazione del brasiliano. Tutti dicevamo che siamo Klose dipendenti, ma abbiamo dimostrato che non è così, anche viste le prestazioni di Floccari e Kozak”.

FATICHE EUROPEE“Non entro del merito del calendari. Nel momento in cui uno disputa più partite nell’arco della settimana, ci possono essere cali di tensione. Quello che conta è lo spirito di sacrificio, senza sottovalutare nessuno, come successo spesso alla Lazio con squadre sulle carte abbordabili. Mi auguro di riuscire anche in campionato, con lo stesso profilo avuto in Europa League”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy