A sinistra spunta Stocker..

A sinistra spunta Stocker..

AURONZO DI CADORE – Un nome nuovo per la fascia sinistra rimbalza dalla Svizzera. La Lazio sarebbe entrata in corsa per Valentin Stocker, 23 anni compiuti all’inizio di aprile, centrocampista mancino del Basilea. E’ rientrato in questa stagione dopo la rottura del legamento crociato del ginocchio, il suo talento era…

AURONZO DI CADORE – Un nome nuovo per la fascia sinistra rimbalza dalla Svizzera. La Lazio sarebbe entrata in corsa per Valentin Stocker, 23 anni compiuti all’inizio di aprile, centrocampista mancino del Basilea. E’ rientrato in questa stagione dopo la rottura del legamento crociato del ginocchio, il suo talento era sbocciato con l’Under 21, ha già totalizzato 12 presenze e 3 gol con la nazionale svizzera. Nella Axpo League ha uno score di 31 reti in 117 partite di campionato. Nel 2008-09 era stato eletto “miglior giovane dell’anno” in Svizzera. Lo tenevano sotto osservazione Juventus, Udinese e Bayern Monaco, che poi ha dirottato su Shaqiri, gioiellino in passato seguito dal ds Tare. Ora la Lazio sarebbe entrata in concorrenza con Napolie Werder Brema. Scadenza 2014, servono quattro milioni di euro per acquistarlo. Scatto, dribbling e tiro. E’ un giocatore offensivo, un esterno da 4-4-2 o da 4-2-3-1. Pedina ideale per il calcio di Petkovic. Viene da chiedersi se possa essere considerato l’alternativa di Lulic oppure un altro tipo di acquisto se Lotito non dovesse riuscire a spuntarla per Balzaretti, come appare probabile. In questo caso, Lulic potrebbe tornare a muoversi da terzino sinistro. Si vedrà.

 

PELUSO –Dal ritiro di Auronzo di Cadore, che si è chiuso ieri, si è capito che la Lazio non mollerà la presa sul terzino sinistro del Palermo. L’ipotesi del Paris Saint Germain è tramontata, quella del rinnovo con il club rosanero resta remota, ma Lotito è stato scavalcato dal Napoli e anche la Roma è entrata in corsa. Difficilissimo arrivarci. Petkovic di sicuro ha bisogno di un terzino sinistro di livello. Federico Peluso, 28 anni, gioiello dell’Atalanta, resta tra le prime alternative. Ma la trattativa, che sembrava sul punto di decollare nei giorni scorsi, non è ancora decollata. Lotito cederà Guglielmo Stendardo se e quando si sarà assicurato un difensore centrale più forte, così l’operazione è ancora in stand-by. Marino e Percassi chiedono 5 milioni per Peluso. E’ stato proposto Simon Poulsen, 28 anni, nazionale danese che si è svincolato dall’Az Alkmaar.

 

XANDAO –Lotito e Tare lavorano per acquistare un difensore centrale. E’ la priorità del mercato e se si trova uno stopper mancino ancora meglio, perché potrebbe essere utilizzato anche in alternativa a Radu come terzino. Dalla Svizzera è rimbalzata la candidatura di Valentin Stocker, che è un centrocampista esterno. Nel Basilea, che era e resta una bottega cara, potrebbe esserci anche uno stopper interessante per la Lazio. Si tratta di Aleksandar Dragovic, classe ‘91, centrale mancino cresciuto nell’Austria Vienna, perno della nazionale austriaca. Insieme a Rever (Atletico Mineiro), Savic (Manchester City), Rolin (Nacional Montevideo) e Rhodolfo (San Paolo) può essere un’alternativa a Xandao. La novità relativa al difensore brasiliano che negli ultimi sei mesi ha giocato in Portogallo con lo Sporting Lisbona, riguarda il suo procuratore. Rivellino junior ieri su Twitter ha preannunciato la svolta: «Sto viaggiando per l’Italia. Si lavora». Chissà che in queste ore, approfittando del ritorno a Roma di Tare e Lotito, non ci sia un incontro con la Lazio per chiudere il trasferimento.

 

FLOCCARI –Cairo ieri ha seguito il Torino ad Auronzo e ha visto Lotito, negando discorsi e contatti di mercato. Sergio Floccari, però, era e resta un obiettivo dei granata. Piace a Ventura. E’ una delle prime scelte per l’attacco. Il rinnovo di Rolando Bianchi è sempre più complicato, a giorni verrà presa una decisione. Il Toro preferirebbe cambiare centravanti e si è informata con la Lazio. Petkovic non si è espresso sui singoli, ma ieri è stato chiaro. Zarate verrà confermato, Klose è un punto fermo, Rocchi è il capitano. Kozak e Floccari sono in bilico. Ma il centravanti calabrese potrebbe andare anche da altre parti. Pescara da escludere, Palermo possibile se Lotito riaprisse per Balzaretti.

Fonte: Il Corriere dello Sport

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy