Klose: «Gesto normale» Tommasi: «Complimenti»

Klose: «Gesto normale» Tommasi: «Complimenti»

ROMA – “La palla mi è finita sulla mano, dirlo all’arbitro è stata la cosa più normale del mondo per me”. Con queste parole Miro Klose ha commentato a dfb.de quanto accaduto in Napoli-Lazio, quando a pochi minuti dal via, aveva insaccato alle spalle del portiere Azzurro, toccando però con…

ROMA – “La palla mi è finita sulla mano, dirlo all’arbitro è stata la cosa più normale del mondo per me”. Con queste parole Miro Klose ha commentato a dfb.de quanto accaduto in Napoli-Lazio, quando a pochi minuti dal via, aveva insaccato alle spalle del portiere Azzurro, toccando però con la mano il pallone. Anche il Presidente dell’associazione Calciatori, Tommasi, si è espresso a riguardo, nell’intervista rilasciata a SkySport24: “E’ un po’ come tutti i gesti di buon senso, o correttezza sportiva. Il rischio è quello di aggrapparsi a questi in un momento in cui sembra che non esistano. Invece da calciatori sappiamo che durante tutto l’arco della partita ci sono gesti di questo genere che aiutano la terna o l’avversario. E’ normale che quello di Klose faccia più scalpore perchè era una partita imporante e perchè c’era di mezzo un gol. Comunque c’è da complimentarsi con il giocatore, il suo è un gesto che va enfatizzato ma non mitizzato. Chi conosce Klose sa bene che il suo, non è stato un comportamento estemporaneo. Lui è così, anche in allenamento.”

Roberto Maccarone – Cittaceleste.it

(Pubblicata Giovedì, 27 Settembre 2012 21:25 )


Di Canio, “Nel gesto di Klose non vedo tutta questa purezza”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy