LA SEDUTA – Cavanda show, Biglia ok! Petko… – VIDEO

LA SEDUTA – Cavanda show, Biglia ok! Petko… – VIDEO

AURONZO DI CADORE – E’ il giorno della seconda amichevole biancoceleste, quella contro il Brasile Soccer Team. L’attesa nel comune veneto è però per la presentazione della rosa, con Lucas Biglia già in campo, pronto alla prima ovazione. Doveva svolgersi tutto nella piazza centrale, a partire dalle 21.30, ma più…

AURONZO DI CADORE – E’ il giorno della seconda amichevole biancoceleste, quella contro il Brasile Soccer Team. L’attesa nel comune veneto è però per la presentazione della rosa, con Lucas Biglia già in campo, pronto alla prima ovazione. Doveva svolgersi tutto nella piazza centrale, a partire dalle 21.30, ma più passano i minuti, più la scelta s’inclina sul classico “Palaroller”, struttura coperta, in grado di riparare oltre 2000 spettatori da un probabile nubifragio previsto dal meteo.

MESSA IN MOTO ATLETICA – Ad anticipare il lavoro, ecco in campo Lucas Biglia che ha iniziato con un lavoro atletico blando sul campo secondario. Anche Dias persegue nel suo protocollo volto allo smaltimento dell’affaticamento muscolare. Per lui differenziato insieme al preparatore atletico Rongoni. Il resto della squadra ha sostenuto poi una corsa intorno al terreno verde. Presenti Mauri e Klose. Assenti Vinicius e Felipe Anderson. Compare anche Tare in campo. Colloquio con Petkovic di qualche minuto prima di salire sotto al gazebo riservato per osserbare l’allenamento. Cavanda è in gruppo.
TORELLI – La fase iniziale di possesso palla si è svolta mediante il gioco dei torelli. Giusto il tempo per ammirare i primi tocchi della squadra. Biglia e Cavanda entrano nel gazebo bianco della palestra. Alle 12.15 annunciata la conferenza stampa di Giuseppe Biava.
DEVIATORI DI TRAIETTORIA E KEEPER DUMMY – Il preparatore dei portieri, Grigioni, quest’oggi ha bombardato i tre estremi difensori con l’utilizzo di deviatori di traiettoria, pali posti a terra su cui la palla, impattando, cambiava direzione, e i KeeperDummy, pronti ad oscurare la visuale.
SCATTI E DIFFERENZIATI – L’esercizio sugli scatti in 10 metri ha sottolineato la presenza di diversi esenti. Dias e Biglia a correre intorno al campo per un lavoro differenziato, Cavanda sul secondario, prima di aggregarsi ai due.
ESERCITAZIONI TATTICHE – I biancocelesti hanno messo in scena la consueta esercitazione tattica volta a provare la manovra, le ripartenze, e l’uscita dal pressing. Gruppo diviso in tre con le seguenti formazioni:
Squadra 1: Stankevicius, Biava, Cana, Crecco, Onazi, Antic, Kozak
Squadra 2: Konko, Novaretti, Ciani, Radu, Ederson, Cataldi, Klose
Squadra 3: Biglia, Ledesma, Lulic, Cavanda, Mauri, Rozzi, Floccari
I Jolly: Tounkara , Keita
Da notare la personalità di Biglia, capace di sventagliate rapide e di giocare a testa alta, e la grande voglia di Cavanda, subito protagonista con giocate di tacco, progressioni e dribbling. E’ l’ultimo esercizio prima di una corsetta finale e lo stretching.

Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy