L’ADDIO – Tare su Brocchi: ”Campione eccezionale…”

L’ADDIO – Tare su Brocchi: ”Campione eccezionale…”

ROMA – Un addio che era nell’aria da qualche giorno, ma che inevitabilmente provoca il dispiacere della famiglia biancoceleste, quella che l’ha abbracciato nei suoi utlimi anni da calciatore. Ora Cristian Brocchi ritornerà fra le braccia di quella milanista, alla quale è altrettanto legato, dove potrà anche conciliare esigenze logistiche…

ROMA – Un addio che era nell’aria da qualche giorno, ma che inevitabilmente provoca il dispiacere della famiglia biancoceleste, quella che l’ha abbracciato nei suoi utlimi anni da calciatore. Ora Cristian Brocchi ritornerà fra le braccia di quella milanista, alla quale è altrettanto legato, dove potrà anche conciliare esigenze logistiche e familiari. Per lui Galliani ha liberato un posto da allenatore delle giovanili, indiscrezione circolata in settimana e confermata dal Diesse della Lazio Igli Tare: ”Credo che intraprenderà la carriera da allenatore nei prossimi anni – le sue dichiarazione ai microfoni di Tuttomercatoweb.com – Però ci tengo a dire che Brocchi ha dato tantissimo alla Lazio in questi 5 anni, è una persona eccezionale e c’è un grande rispetto nei suoi confronti e della scelta difficile che ha dovuto fare“. Peccato. Per il calciatore, ma anche l’uomo e il professionista, che tanto avrebbe potuto dare anche dalle parti di Formello, come si evince dall’accorato daluto di Tare:  ”E’ stata una scelta dovuta solo a motivi fisici. Lui è dispiaciuto ma non può più proseguire l’attività calcistica ma rimarrà legato a questo ambiente. ”addio di Brocchi è una grande perdita per il calcio perchè si tratta di un campione esemplare”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy