L’AVVERSARIO – Clima di fuoco, Gasperini sceglie il 3-5-2

L’AVVERSARIO – Clima di fuoco, Gasperini sceglie il 3-5-2

PALERMO – Ad attendere la Lazio allo stadio Renzo Barbera, ci sarà un Palermo ferito e in piena lotta retrocessione. L’ambiente sarà rovente e, come dichiarato dal Patron rosanero Maurizio Zamparini, sarà “La partita della vita o della morte”. C’è tensione nel capoluogo siciliano, tanto che oggi Gasperini in conferenza…

PALERMO – Ad attendere la Lazio allo stadio Renzo Barbera, ci sarà un Palermo ferito e in piena lotta retrocessione. L’ambiente sarà rovente e, come dichiarato dal Patron rosanero Maurizio Zamparini, sarà “La partita della vita o della morte’‘. C’è tensione nel capoluogo siciliano, tanto che oggi Gasperini in conferenza stampa, si è indispettito per una domanda e ha alzato i tacchi. Solo l’intervento dell’ufficio stampa ha fatto tornare sui propri passi l’allenatore ex-Genoa e Inter, che ha reso nota la formazione in anticipo e non ha voluto rispondere a nessun argomento al di fuori della gara. Sabato alle 18, la squadra di Petkovic, dovrà superare anche l’ostacolo climatico. Questo lo schieramento dell’undici palermitano che affronterà la compagine biancoceleste:

Palermo (3-4-1-2): Ujkani – Von Bergen, Aronica, Garcia – Morganella, Rios, Kurtic, Dossena – Ilicic – Dybala, Miccoli

F.P.



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy