LAZIO-INTER: Zarate è già tornato a casa

LAZIO-INTER: Zarate è già tornato a casa

ROMA – Ormai non fa quasi più notizia. Zarate è tornato a casa, preferendo il divano alla panchina dell’Olimpico. Venerdì sera ha lasciato il centro sportivo di Formello dopo un colloquio con Petkovic. L’argentino era stato convocato dal tecnico di Sarajevo, ma ha chiesto e ottenuto di essere depennato dalla…

ROMA – Ormai non fa quasi più notizia. Zarate è tornato a casa, preferendo il divano alla panchina dell’Olimpico. Venerdì sera ha lasciato il centro sportivo di Formello dopo un colloquio con Petkovic. L’argentino era stato convocato dal tecnico di Sarajevo, ma ha chiesto e ottenuto di essere depennato dalla lista. Avverte scarsa fiducia, non si sente considerato, non accetta più l’idea di stare fuori o di dover inseguire un posto, partendo dalla panchina. Curiosamente salta proprio la sfida con l’Inter e con il suo ex allenatore Stramaccioni, con cui aveva lavorato nell’ultima parte della scorsa stagione. Moratti, però, decise di non riscattarlo. Zarate è completamente fuori dalla Lazio, sta cercando una nuova squadra, dovrà trovarla a gennaio, ma ha un ingaggio altissimo e preferirebbe andar via a titolo definitivo. Nei suoi pensieri ci sono Premier e Liga, Lotito sinora ha ricevuto proposte solo dalla Russia, dove l’argentino non intende andare. Stasera non ci sarà, ma la concentrazione della squadra biancoceleste è completamente rivolta all’Inter. Secondo le nostre indiscrezioni, Petkovic dovrebbe rilanciare Lulic a centrocampo dal primo minuto sacrificando Gonzalez in panchina. Il ballottaggio resterà aperto sino all’annuncio della formazioni.

Fonte: Corrieredellosport.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy