Lazio-Toro: I precedenti

Lazio-Toro: I precedenti

Lazio e Torino si sono affrontate 58 volte in serie A, il bilancio è a favore della squadra di casa che ha collezionato 19 vittorie contro i 10 successi del Toro mentre i pareggi sono stati 28. Complessivamente sono stati messi a segno 113 gol, 66 a favore della Lazio…

Lazio e Torino si sono affrontate 58 volte in serie A, il bilancio è a favore della squadra di casa che ha collezionato 19 vittorie contro i 10 successi del Toro mentre i pareggi sono stati 28. Complessivamente sono stati messi a segno 113 gol, 66 a favore della Lazio e 47 per il Torino. La vittoria più larga della squadra di casa è un 6 a 0 della stagione  1937-38, questi i marcatori: Busani, Costa e doppiette di Piola e Marchini. Mentre per la squadra ospite risale alla stagione 74/75 con il risultato di 1 a 5 con tripletta di Pulici e doppietta di Graziani. Per gli amanti delle scommesse sportive, la Lazio ha segnato più gol nel primo tempo, 35, mentre nella ripresa sono stati 31. Il Torino invece ha una tendenza contraria centrando la rete maggiormente nella seconda frazione di gioco con 26 realizzazioni, contro le 21 del primo tempo.

La Lazio segna di più tra il primo e il quindicesimo con 14 gol, mentre i granata tra il minuto 31 e il minuto 45 della prima frazione di gioco. La Lazio e meno prolifica il 76esimo e il 90esimo con 8 realizzazioni, mentre il Toro segna meno in due periodi di partita: tra il primo minuto e il quindicesimo e tra il sedicesimo e il trentunesimo con appena 4 marcature. Nei confronti che riguardano il periodo storico dal 2000 ad oggi, le squadre si sono affrontate all’Olimpico 6 volte con due successi biancocelesti nella stagione 1999/2000 con il punteggio di 3 a 0 e in quella 2006/07 con lo score di 2 a 0 e quattro pareggi, ultimo in ordine di tempo risale alla ventiquattresima giornata della stagione 2008/09 quando il match si è concluso 1- 1 grazie ai gol di Siviglia e Abate. Per trovare l’ ultimo successo granata dobbiamo ritornare alla stagione 1993-94 quando i gol di Silenzi e Gregucci hanno ribaltato il vantaggio iniziale messo a segno da Boksic. Una curiosità legata a questo match riguarda la stagione 1995/96 dove al gol di Rizzitelli ha risposto una punizione gioiello del baby Iannuzzi abbracciato dal fratello raccattapalle che giocava nelle giovanili biancocelesti. Tra i bomber della gara anni 90’ al primo posto troviamo Signori con tre gol, mentre due reti a testa le hanno Boksic e l’ ex Gregucci. Negli ultimi incontri protagonista è stato Goran Pandev autore di 3 reti ai granata in due confronti. Negli anni 70 scatenati invece sono stati i due gemelli del gol granata Pulici e Graziani capaci di bucare la porta della Lazio per ben 6 volte in due confronti con 3 reti a testa.  Negli anni 50 in 10 incontri il bilancio delle vittorie è di cinque a tre per la squadra di casa, mentre la posta in palio è stata divisa equamente in due occasioni. Dagli anni 30 al 50 invece ci sono stati 5 successi per la Lazio, 8 pareggi e 3 sconfitte.  L’ultimo “ics” pirotecnico c’è stato nella prima giornata della stagione 2007/08, un 2 a 2 con reti di Pandev, Rocchi per la Lazio e Rosina e Vailatti per il Torino.

F.T.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy