LAZIONALI – Onazi, dalle aquile alle super aquile: ‘Voglio un’altra medaglia’

LAZIONALI – Onazi, dalle aquile alle super aquile: ‘Voglio un’altra medaglia’

ROMA – Il tempo dei successi non è ancora finito per Eddy Onazi, che si prepara ad una nuova avventura da protagonista. E’ cresciuto il giovane ragazzo di Lagos, si è preso la Lazio e la sua Nazionale, conquistando Coppa Italia e Coppa d’Africa in appena quattro mesi, e da…

ROMA – Il tempo dei successi non è ancora finito per Eddy Onazi, che si prepara ad una nuova avventura da protagonista. E’ cresciuto il giovane ragazzo di Lagos, si è preso la Lazio e la sua Nazionale, conquistando Coppa Italia e Coppa d’Africa in appena quattro mesi, e da titolare. Giusto il tempo di festeggiare lo storico successo contro la Roma, che è già ripartito per rispondere alla convocazione della sua Nigeria. Dalle aquile alle “super aquile”, con le quali è in ritiro di preparazione alla Confederation Cup e sabato affronterà il Messico in amichevole, il passo è breve.Onazi è pronto: “Non ci interessa si tratti di un amichevole, noi vogliamo solo vincere perchè abbiamo i mezzi per farlo”.

Capacità che non manca mai attribuire alla “grazia ricevuta” dalla mano di Dio, da profondo credente e praticante qual’è, come sottolineato dalla pubblicazione di un stato personale su Facebook: ”Ringrazio il Signore, i mie tifosi e i miei amici, per le preghiere e il supporto. Ora è tempo per la mia Nazionale”.   Un estratto del suo post, che vi proponiamo per itero attraverso un frame. In becco all’aquila, Eddy.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy