LE VOCI – Bryan Perea: “Avventura meravigliosa, usciremo da questo momento”

LE VOCI – Bryan Perea: “Avventura meravigliosa, usciremo da questo momento”

ROMA – Segna e non esulta, raccoglie il pallone in fondo al sacco. Bryan Perea, il giovane ragazzo venuto dalla Colombia è maturo. Non ha festeggiato in occasione della sua prima rete biancoceleste, ha pensato alla squadra, al risultato. Mi manca la mia famiglia – ha detto in un’intervista rilasciata…

ROMA – Segna e non esulta, raccoglie il pallone in fondo al sacco. Bryan Perea, il giovane ragazzo venuto dalla Colombia è maturo. Non ha festeggiato in occasione della sua prima rete biancoceleste, ha pensato alla squadra, al risultato. Mi manca la mia famiglia – ha detto in un’intervista rilasciata al portale bandadeportiva.com – mia madre a breve mi raggiungerà qui a Roma. Questa per me – ha aggiunto El Coco – è un’avventura meravigliosa. Anche se la cultura è diversa dalla nostra, mi sto abituando e si mangia benissimo. Stiamo attraversando un periodo delicato, giochiamo come vuole il Mister, ma purtroppo i risultati attesi non stanno arrivando. Sono sicuro però, che usciremo da questa situazione lavorando bene”.

Una battuta anche sul prossimo impegno di campionato e sul connazionale Ibarbo: “Ci sarà modo di parlare e magari di scambiarci la maglia a fine partia, è un grande giocatore”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy