LE VOCI – Canigiani: “Il derby agli abbonati”

LE VOCI – Canigiani: “Il derby agli abbonati”

ROMA – Sarà una finale per prescelti: “E’ chiaro che, a causa delle limitazioni, sarà avvantaggiato chi già possiede l’abbonamento o la tessera del tifoso. E con gli abbonati esauriamo ampiamente il numero di biglietti disponibili, che è intorno ai 29 mila”, ammette Marco Canigiani, responsabile dell’Ufficio Marketing della Lazio.…

ROMA – Sarà una finale per prescelti: “E’ chiaro che, a causa delle limitazioni, sarà avvantaggiato chi già possiede l’abbonamento o la tessera del tifoso. E con gli abbonati esauriamo ampiamente il numero di biglietti disponibili, che è intorno ai 29 mila”, ammette Marco Canigiani, responsabile dell’Ufficio Marketing della Lazio. Non dipende dal club biancoceleste: “Sarà competenza dell’Osservatorio, se ci saranno ancora posti disponibili, decidere le modalità di vendita eventuale; al momento questa è la disposizione. Chi non ha l’abbonamento, comunque, ha ancora la possibilità di recarsi nei Lazio Style e sottoscrivere la promozione “Priority Pass”, finché non saranno decise le date di vendita. Per quanto riguarda i bambini, ci sarà un prezzo indicato per gli under 14, sotto i 4 anni non si dovrebbe pagare – conclude Canigiani a Radio Sei – ma anche se in questo caso saranno le disposizioni della Lega a chiarire la situazione”. Così maledettamente contorta.


Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy