LE VOCI – D’Amico: ”Terzo posto? La Roma ha più chances della Lazio”

LE VOCI – D’Amico: ”Terzo posto? La Roma ha più chances della Lazio”

ROMA – Dell’attualità biancoceleste ha parlato l’ex-attaccante dello scudetto del ’74 Vincenzo d’Amico, ora commentatore tecnico Rai. Lo ha fatto attraverso l’intervista realizzata dal pagellone.it, dalla quale abbiamo estrapolato quanto segue: Da sabato inizia un vero tour de force per la squadra biancoceleste tra campionato e coppa. Questa pausa può…

ROMA – Dell’attualità biancoceleste ha parlato l’ex-attaccante dello scudetto del ’74 Vincenzo d’Amico, ora commentatore tecnico Rai. Lo ha fatto attraverso l’intervista realizzata dal pagellone.it, dalla quale abbiamo estrapolato quanto segue:

Da sabato inizia un vero tour de force per la squadra biancoceleste tra campionato e coppa. Questa pausa può aver portato benefici?

Il beneficio più grande è sicuramente il tempo che ha avuto la squadra di recuperare giocatori importanti come Klose e Mauri. Riguardo anche il pieno recupero di alcuni giocatori particolarmente stanchi come Gonzalez o Candreva ha poco senso dato che sono stati convocati in nazionale.

Hai parlato del recupero di Klose e Mauri. Con loro la Lazio può assumere maggiori sicurezze?

Hai detto bene. Giocatori del calibro di Klose e Mauri sono fondamentali per l’economia del gioco biancoceleste. Sapere che ci sono quei due davanti crea maggiori sicurezze e serenità per chi sta dietro.

Questa differenza di prestazioni tra la Lazio europea e quella di campionato dipende dall’inferiorità delle squadre incontrate fino ad ora o da una diversa concentrazione?

Voglio sperare che non sia un problema di concentrazione diversa. Secondo me la Lazio ha avuto una buona predisposizione contro squadre come Borussia e Stoccarda che hanno dimostrato di non valere le squadre italiane che occupano il centro classifica.

Stesso discorso vale anche per Kozak che in Europa è capocannoniere ed in campionato sembra che sbagli anche le cose più semplici?

Le difese delle squadre europee lasciano sicuramente a desiderare rispetto a quelle italiane molto più robuste. Detto questo però bisogna dare merito al giovane attaccante che è riuscito a segnare reti di pregevole fattura.

La Roma ha raggiunto la Lazio ed è in corsa per l’europa che conta. Chi ha più chances tra le due squadre capitoline?

Se devo scegliere tra le due, dico che la Roma ha più possibilità di lottare per il terzo posto rispetto alla Lazio.


Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy