LE VOCI – Delio Rossi: “Di Zarate penso tutto il bene possibile”

LE VOCI – Delio Rossi: “Di Zarate penso tutto il bene possibile”

Delio Rossi, è lui il punto fermo della Sampdoria, che ha deciso di legarsi ai colori blucerchiati per altri due anni dopo il buon lavoro svolto da dicembre a maggio. Intervenuto ai microfoni de Il Secolo XIX, il tecnico blucerchiato si racconta: «Sono in vacanza, mi sto dedicando alla famiglia…

Delio Rossi, è lui il punto fermo della Sampdoria, che ha deciso di legarsi ai colori blucerchiati per altri due anni dopo il buon lavoro svolto da dicembre a maggio. Intervenuto ai microfoni de Il Secolo XIX, il tecnico blucerchiato si racconta: «Sono in vacanza, mi sto dedicando alla famiglia e non sto leggendo molto i giornali. In ogni caso, ero rimasto all’Austria e credevo che dovessimo andare lì. La sede del ritiro, qualunque sarà, Cina o Ungheria, dovremo concertarla in base soprattutto a situazioni tecniche e non solo economiche»

ZARATE – «Di Zarate penso tutto il bene possibile. È un ragazzo che con me ha fatto non bene ma benissimo. Credo che ora si sia leggermente perso. Però faccio un po’ di fatica a dare un giudizio definitivo, perché è da qualche anno che non lo alleno. Giocatore ideale? Sì, esiste. Si chiama Pavel Nedved, ma purtroppo ha smesso di giocare…».

Fonte: Calcionews24.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy