LE VOCI – Falasca: “Per la Lazio sarà dura col Toro”

LE VOCI – Falasca: “Per la Lazio sarà dura col Toro”

Sarà il Torino l’avversaria della Lazio ai quarti di finale delle Final Eight per lo Scudetto Primavera. Il match andrà in scena sabato 1 giugno alle ore 17 a Città di Castello. La gara sarà trasmessa su SportItalia. «Non sarà – sottolinea Gianmarco Falasca, centrocampista biancoceleste, ai microfoni di Lazio…

Sarà il Torino l’avversaria della Lazio ai quarti di finale delle Final Eight per lo Scudetto Primavera. Il match andrà in scena sabato 1 giugno alle ore 17 a Città di Castello. La gara sarà trasmessa su SportItalia. «Non sarà – sottolinea Gianmarco Falasca, centrocampista biancoceleste, ai microfoni di Lazio Style – una gara facile. Tutte le partite saranno equilibrate, non c’è una favorita. Quest’anno non abbiamo avuto ancora modo di affrontarli, ma abbiamo potuto notare come abbiano grande qualità davanti. Dovremmo essere bravi nel rimanere compatti e nello sbagliare il meno possibile. Siamo molto concentrati per queste finali, contro il Torino dovremo essere bravi a non commettere errori in fase difensiva. Siamo cresciuti molto sotto il punto di vista del gioco – prosegue Falasca – ma dovremo essere più cinici nel non sprecare le occasioni in attacco». Le altre gare previste per i quarti di finale sono: Juventus-Chievo Verona, Atalanta-Fiorentina e Catania-Milan. In caso di qualificazione della Lazio alle semifinali, incontrerebbe la vincente tra Juventus e Chievo (prevista per mercoledì 5 giugno alle 21). Non sarà una gara semplice per i ragazzi di mister Bollini. Nonostante un momento incerto durante la stagione regolare, i biancocelesti hanno chiuso il campionato al primo posto nel girone C, con 59 punti e 64 gol fatti, che fanno della Lazio il miglior attacco del campionato. Buona anche la fase difensiva che ha subìto solo 22 reti in 26 gare. Ma non sono da sottovalutare i granata che hanno concluso in terza posizione il girone A, dietro Juventus e Fiorentina, con 53 punti, 40 gol fatti e solamente 19 subìti. Un attacco con elementi di grande prospettiva, uno su tutti Emanuele Gatto, classe ’94, già convocato in Nazionale Under 19.

Fonte: Il Tempo

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy