LE VOCI – Fascetti: “Lazio stanca, rosa inadeguata”

LE VOCI – Fascetti: “Lazio stanca, rosa inadeguata”

ROMA – L’eroe del meno nove ha la soluzione: “Lazio stanca e rosa non all’altezza”. Ecco i motivi del crollo biancoceleste, secondo Eugenio Fascetti: “Con la Juve ho visto una squadra brutta, non c’è stata partita dopo il rigore ingenuo provocato da Cana. La sfida poi ha evidenziato tutta la…

ROMA – L’eroe del meno nove ha la soluzione: “Lazio stanca e rosa non all’altezza”. Ecco i motivi del crollo biancoceleste, secondo Eugenio Fascetti: “Con la Juve ho visto una squadra brutta, non c’è stata partita dopo il rigore ingenuo provocato da Cana. La sfida poi ha evidenziato tutta la differenza di potenziale tra le due formazioni. Nonostante i bianconeri giocassero per la prima volta con una sola punta, hanno dei centrocampisti che si inseriscono e cercano la porta, a partire da Pogba. I biancocelesti sono invece troppo sulle gambe e l’organico non basta per affrontare tre competizioni. Salvo soltanto Candreva, l’unico in forma, ha passo, buona iniziativa e riesce a rendersi sempre pericoloso. Floccari e Klose possono giocare insieme? Secondo me sì, entrambi si muovono molto e lavorano per la squadra. Sarebbe una buona soluzione tattica – spiega a Radiosei – ed è forse giusto cambiare modulo per tentare di vincere più partite possibili da qui al termine della stagione”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy