LE VOCI – Floccari e Kozak

LE VOCI – Floccari e Kozak

ROMA – Dopo la bella vittoria ottenuta contro i Greci del Panathinaikos, i due protagonisti della serata, Floccari e Kozak, hanno espresso la loro gioia parlando nella mixed zone dell’Olimpico, ai microfoni di Lazio Style Channel, il canale tv ufficiale della società Biancoceleste. Ecco quanto evidenziato da Cittaceleste: LE PAROLE…

ROMA – Dopo la bella vittoria ottenuta contro i Greci del Panathinaikos, i due protagonisti della serata, Floccari e Kozak, hanno espresso la loro gioia parlando nella mixed zone dell’Olimpico, ai microfoni di Lazio Style Channel, il canale tv ufficiale della società Biancoceleste. Ecco quanto evidenziato da Cittaceleste:

LE PAROLE DI FLOCCARI – “La prima cosa da fare stasera era vincere. venivamo dalla brutta prestazione di Catania. Era fondamentale vincere e convincere. Poi per noi attaccanti, segnare è importantissimo. L’europa league rimane una competizione importante, noi ci siamo e sappiamo da inizio anno che forse saremmo stati utilizzati un po’ meno, ma questo non significa che noi non dobbiamo dare il massimo. Stasera abbiamo raccolto i frutti del nostro lavoro. La concorrenza, quella sana, fa bene nelle grandi squadre, come lo è la Lazio. Basti guardare la Juventus, che riesce a proporsi sempre su grandi livelli, facendo girare parecchi giocatori.”

LE PAROLE DI KOZAK – “Sono contento, per tutto noi che giochiamo di meno, abbiamo dimostrato di essere all’altezza, sono felice per tutto il gruppo. Il primo gol? Quando ho stoppato la palla, non ho sentito l’avversario sulla schiena, quindi volevo calciare subito. Avevo il pallone sotto il piede, e quindi ho dovuto alzarla un po’.”

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy