LE VOCI – Florenzi, il derby fa ancora male

LE VOCI – Florenzi, il derby fa ancora male

FLASH – «La seconda. Derby a parte, Coppa Italia a parte, era una partita da dentro o fuori. Noi siamo andati fuori dell’Europa League. Una mazzata per me, per la squadra e per più di mezza città. Se avessimo vinto, l’annata negativa sarebbe stata cancellata». Parole di Alessandro Florenzi, centrocampista…

FLASH – «La seconda. Derby a parte, Coppa Italia a parte, era una partita da dentro o fuori. Noi siamo andati fuori dell’Europa League. Una mazzata per me, per la squadra e per più di mezza città. Se avessimo vinto, l’annata negativa sarebbe stata cancellata». Parole di Alessandro Florenzi, centrocampista della Roma, intervistato dal Corriere dello Sport. Ha dormito dopo quell’incontro? «Poco. Male. Anche perché il giorno dopo sono partito con la Nazionale. Un massaggiatore ha provato a prendermi in giro. Ha capito subito che non era il caso».E adesso? «Adesso dobbiamo fare subito risultati. Arriva presto il derby, ma non preoccupatevi: sono abituato alla tensione. Le squadre di Garcia sono più diesel che sprinter, eppure sarebbe molto, molto positivo giocare contro la Lazio con nove punti in saccoccia».

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy