LE VOCI – Guidolin: “Onore alla Lazio, stanca per gli impegni”

LE VOCI – Guidolin: “Onore alla Lazio, stanca per gli impegni”

ROMA – Guidolin gongola, ma non infierisce dopo la vittoria al Friuli: “Per il terzo anno consecutivo lottiamo per l’Europa. Stasera abbiamo giocato un ottimo calcio, soprattutto sul piano delle trame e della mole di gioco espresse, sono soddisfatto della prova dei miei ragazzi. Ammiro però la Lazio, che nel…

ROMA – Guidolin gongola, ma non infierisce dopo la vittoria al Friuli: “Per il terzo anno consecutivo lottiamo per l’Europa. Stasera abbiamo giocato un ottimo calcio, soprattutto sul piano delle trame e della mole di gioco espresse, sono soddisfatto della prova dei miei ragazzi. Ammiro però la Lazio, che nel secondo tempo era parecchio stanca dopo i tanti impegni disputati. Verso i biancocelesti ho grande rispetto, perché non mollano mai. Ma sul piano fisico stasera noi siamo stati superiori”. Zielinski ha ubriacato la difesa della Lazio: “Quando l’ho visto tre anni fa, era appena un bambino gracile, ma aveva già due piedi fantastici. L’ho seguito e curato, ha le stigmati del campione. Il merito è di chi l’ha scoperto, applaudo tutto lo staff dell’Udinese”. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy