Henrique: ‘Segno alla Lazio’. Kara: “La bolgia”

Henrique: ‘Segno alla Lazio’. Kara: “La bolgia”

di Mirko Borghesi ROMA – Si avvicina la sfida con il Trabzonspor. La Lazio atterrerà domani alle ore 14.00 in terra turca. In serata conferenza stampa di Vladimir Petkovic ed allenamento, con i primi 15 minuti aperti ai media. Cittaceleste.it sarà presente per raccontarvi la due giorni di Europa League…

di Mirko Borghesi

ROMA – Si avvicina la sfida con il Trabzonspor. La Lazio atterrerà domani alle ore 14.00 in terra turca. In serata conferenza stampa di Vladimir Petkovic ed allenamento, con i primi 15 minuti aperti ai media. Cittaceleste.it sarà presente per raccontarvi la due giorni di Europa League live su sito e Web TV. Intanto arrivano dichiarazioni dal club di Trebisonda. A parlare è Paulo Henrique, uno dei punti di forza: “Conosciamo la loro forza, e giocheremo di conseguenza. E’ una concorrente diretta alla leadership. Se facciamo quello che sappiamo penso che riusciremo a fare risultato. Farò del mio meglio per segnare alla Lazio”.

In tutto ciò si è accodato anche il responsabile del marketing e degli affari interni, Engin Kara, che ha parlato alla caldissima tifoseria del Trabzonspor: “Il match contro la Lazio è molto importante per noi. Spero che i sostenitori divorino tutti i biglietti ben prima del fischio d’inizio. Il miglior regalo che poi potranno ricevere è una vittoria contro un avversario prestigioso. Le tribune saranno gremite, sono sicuro sarà una bolgia. Ma niente festa fino alla fine”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy