LE VOCI – Guidolin: “Kozak è un bel giocatore”

LE VOCI – Guidolin: “Kozak è un bel giocatore”

L’Udinese non riesce, per ora, ad allungare la maledizione gettata sul popolo laziale. I conti si fanno a fine campionato ma l’inzio è del tutto capitolino con un’ottima prestazione degli uomini di Petkovic che come al solito si perdono nei minuti finali favorendo la rinascita dei friulani. Gli uomini di…

L’Udinese non riesce, per ora, ad allungare la maledizione gettata sul popolo laziale. I conti si fanno a fine campionato ma l’inzio è del tutto capitolino con un’ottima prestazione degli uomini di Petkovic che come al solito si perdono nei minuti finali favorendo la rinascita dei friulani. Gli uomini di Guidolin falliscono occasioni a dir poco elementari: si condannano da soli.

UDINESE MIGLIORE NEL SECONDO TEMPO. LEI SI E’ ARRABBIATO PER LE RIPARTENZE ERRATE O SBAGLIO?

Se giocassimo sempre come nel primo tempo non faremmo un punto. Nel secondo tempo, invece, è andata molto bene. Ma non possiamo sempre prendere “due ceffoni”. Sinceramente mi aspettavo molto meglio. Ora dobbiamo anche pensare a giovedì per rimontare una situazione complicata. Una volta passato giovedì, però, dobbiamo tornare ad essere l’Udinese altrimenti nmon andiamo da nessuna parte. VOglio pensare sa questo che ha influenzato l’atteggiamento della squadra: dopo giovedì basta scuse.

E’ STATA L’UDINESE CHE AVEVAMO LASCIATO?

Siamo gli stessi dello scorso anno. Ed è una novità. Ma dobbiamo dimostrare di essere forti. Se lo pensiamo e basta non ha senso.

SI PARLA DI UN ARRIVO DI KOZAK IN CAMBIO DI CANDREVA.

Il mercato lo fa la società ed io non ne parlo. Posso dire solo che per me Kozak è un gran bel giocatore.

ANCHE MURIEL E’ UN BEL GIOCATORE.

E’ un po delicato dal punto di vista fisico quindi ha bisogno di prepararsi bene e tirarsi a lucido ma ha un enorme talento.

QUALE OBBIETTIVO QUEST’ANNO?

Stare lontano dai pericoli, quindi, almeno i 40 punti perchè come squadra possiamo ambire a ciò.

IL PORTIERE MI SEMBRA INSICURO. ANCHE L’USCITA SUL RIGORE VI HA COSTRETTO AD UNA LUNGA RINCORSA.

E’ il nostro portiere e gode della nostra completa fiducia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy