LE VOCI – La ragazza di Onazi: “Vuole rimanere alla Lazio”. Lui smentisce…

LE VOCI – La ragazza di Onazi: “Vuole rimanere alla Lazio”. Lui smentisce…

AGGIORNAMENTO 9 GIUGNO: Attraverso la sua pagina ufficiale facebook, Onazi smentisce le parole della sua, a questo punto, “presunta” fidanzata Ylenia Negri: “In Italia non ho nessuna fidanzata. Chiunque sia sta sprecando il suo tempo visto che io non ho parlato del mio futuro alla Lazio. Il mio futuro è…

AGGIORNAMENTO 9 GIUGNO: Attraverso la sua pagina ufficiale facebook, Onazi smentisce le parole della sua, a questo punto, “presunta” fidanzata Ylenia Negri: “In Italia non ho nessuna fidanzata. Chiunque sia sta sprecando il suo tempo visto che io non ho parlato del mio futuro alla Lazio. Il mio futuro è nelle mani di Dio e la ragazza in questione non è la mia ragazza, io non ho alcuna fidanzata a Roma. Quando si cerca di essere gentile con le persone se ne approfittano. Ho capito adesso...”


ROMA – Ylenia Negri è la fidanzata di Eddy Onazi, giocatore che grazie alla Lazio ha conosciuto il grande calcio. Per il centrocampista nigeriano è stato un anno d’oro, poiché oltre alla Coppa Italia vinta nel derby ha alzato anche un altro importante trofeo, sempre da titolare: la Coppa d’Africa con la sua Nazionale. E ora viaggia a vele spiegate verso la Confederation Cup in Brasile. Yilenia ci fa entrare nella sua vita, e lo fa in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com.

Come ha vissuto Eddy questo salto di categoria?
‘Quando è passato dalla Primavera alla prima squadra era un po’ dispiaciuto perché non giocava spesso, ma ha superato questo momento molto bene, anche perché ha iniziato a giocare con più continuità. Ora è molto contento: ha giocato due derby e ha vinto la Coppa Italia…’.

Eddy è un ragazzo molto credente, in campo però non risparmia nessun avversario con la sua grande combattività. E nella vita privata che tipo è?
‘Sì, è molto religioso, ma è un tipo a cui piace ridere, scherza spesso, è molto socievole. Con me è molto dolce, e mi chiama Small Wife. Ama la musica, soprattutto quella africana, e ascolta anche Bob Marley. Insomma, è un ragazzo normalissimo (sorride, ndr)’.

Come hai vissuto la settimana del derby?
‘L’ho vissuta con molta ansia: sinceramente non credevo che la Lazio vincesse, è stata una sorpresa anche per me e per tutti i tifosi laziali come me’.

Invece lui? L’hai sentito durante la settimana pre-derby?
‘No, quando sono andati a Norcia in ritiro non l’ho sentito. Ha spento tutto, quando deve giocare si concentra e non vuole sentire nessuno, poi in quella settimana ancora di più’.

La Nigeria gli ha dato la possibilità di giocare e vincere la Coppa d’Africa, come ha vissuto questa esperienza?
‘Per lui è stato un sogno: a 20 anni ha giocato e vinto la Coppa d’Africa da titolare. Per questo ringrazia molto Dio, perché secondo Eddy tutto quello che sta ricevendo è merito del Signore’.

Ora la Confederation Cup… come vivrai questa lontananza?
‘È il suo lavoro, e io non posso di certo dirgli di non partire: lui è contento, vive per questo, e io sono felice per lui. Mi auguro che riesca a dimostrare ancora una volta quanto vale, sono molto fiduciosa e continuerò a stargli vicino, come lo sono stata nei momenti in cui non giocava. Ci siamo iniziati a frequentare quando non era in prima squadra e non era ancora così importante…’.

 

Ti ha mai parlato del suo futuro? Cosa vuole fare da grande Eddy? 
‘Lui è molto incerto: a gennaio voleva andare via, mi ha sempre parlato dell’Inghilterra come meta preferita, ma era un periodo in cui non giocava. Ora credo proprio voglia rimanere alla Lazio, anche perché ha concluso la stagione giocando con continuità’.

Con quale compagno ha legato di più?
‘Ederson: stanno quasi sempre insieme. Il brasiliano gli fa quasi da maestro, gli da dei consigli e lo aiuta molto; è sicuramente lui il compagno con cui ha legato di più’.

Tre pregi e tre difetti di Eddy…
‘È molto solare, apprensivo e preciso. I difetti? A volte è troppo geloso, orgoglioso e testardo’.

Fonte: Calciomercato.com

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy