LE VOCI – Lorik Cana accusa quelli come Behrami: “Hanno scelto la Svizzera…”

LE VOCI – Lorik Cana accusa quelli come Behrami: “Hanno scelto la Svizzera…”

Ci si avvicina alle gare delle Nazionali. L’Albania affronta la Svizzera in una sfida importante che per Lorik Cana ha un sapore nostalgico: “Sono legato alla Svizzera perchè li sono cresciuto come uomo e come calciatore proima di andare al Paris Saint-Germain”. Presso la comunità albanese di Losanna, Cana riuscì…

Ci si avvicina alle gare delle Nazionali. L’Albania affronta la Svizzera in una sfida importante che per Lorik Cana ha un sapore nostalgico: “Sono legato alla Svizzera perchè li sono cresciuto come uomo e come calciatore proima di andare al Paris Saint-Germain”. Presso la comunità albanese di Losanna, Cana riuscì infatti a farsi notare sotto la guida del padre allenatore.

Cana parla poi della sfide. Evidente il rammarico per alcuni calciatori che fanno parte della nazionale elvetica per scelta: “La Svizzera ha un ottimo gioco. Questo grazie anche a calciatori di talento come Behrami, Mehmed, Shaqiri, Dzemaili. Gente che poteva farci comodo ma che senza adeguate promesse di crescita hanno scelto la Svizzera. Peccato, il loro talento ci avrebbe fatto comodo. Non voglio dilungarmi troppo. Ho detto la mia, e non voglio discutere con loro visto che sono anche simpatici. I play-off? Difficile raggiungerli, per adesso speriamo di battere il precedente record di 13 punti.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy