LE VOCI – Marchegiani: ”Lazio con il fiato corto, rosa poco attrezzata”

LE VOCI – Marchegiani: ”Lazio con il fiato corto, rosa poco attrezzata”

MILANO – Presente nell’assemblea dell’Associazione Italiana Calciatori che si è tenuta nel capoluogo meneghino, l’ex-portiere biancoceleste ha parlato del momento della Lazio: ”E’ una squadra arrivata a questo punto della stagione con il fiato corto. Ha provato a giocarsi le tre competizioni con il massimo delle energie e non facile…

MILANO – Presente nell’assemblea dell’Associazione Italiana Calciatori che si è tenuta nel capoluogo meneghino, l’ex-portiere biancoceleste ha parlato del momento della Lazio: ”E’ una squadra arrivata a questo punto della stagione con il fiato corto. Ha provato a giocarsi le tre competizioni con il massimo delle energie e non facile fare più di 50 partite all’anno con lo stello livello di forma. Ora ci sono club che sono messi meglio come l’Udinese, che hanno più possibilità”.


Ha detto Marchegiani ai microfoni di tuttomercatoweb.com, che poi analizza i motivi che hanno portato la squadra di Petkovic a sgonfiarsi nel girone di ritorno: “Dipende anche dalla rosa che non è attrezzata nell’avere tutti questi ricambi, da scelte societarie discutibili. Perchè rinunciare a giocatori come Cavanda e Diakitè nel momento in cui non hai sostituti, ti ha costretto a giocare partite decisive della stagione, con tre centrali adattati su quattro. Sono scelte rischiose. La Lazio ha i suoi motivi per prendere queste decisioni, ma alla fine tutto ha avuto un peso”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy