LE VOCI – Marino: “Voglio Sculli a Pescara, Capuano pronto per la Lazio”

LE VOCI – Marino: “Voglio Sculli a Pescara, Capuano pronto per la Lazio”

ROMA – E’ una corte benaugurante per la Lazio: “Ho parlato Sculli, è un giocatore che ci può interessare. L’ho allenato al Genoa e per me ha fatto il massimo”. Così ill neoallenatore del Pescara Pasquale Marino, ai microfoni di Radio Manà Manà Sport. Nella trattativa il Pescara vorrebbe inserire…

ROMA – E’ una corte benaugurante per la Lazio: “Ho parlato Sculli, è un giocatore che ci può interessare. L’ho allenato al Genoa e per me ha fatto il massimo”. Così ill neoallenatore del Pescara Pasquale Marino, ai microfoni di Radio Manà Manà Sport. Nella trattativa il Pescara vorrebbe inserire Marco Capuano, difensore sul quale la Lazio sta facendo più di un pensierino: “E’ pronto per una big? Sicuramente sì – risponde convinto Marino -. Poi giocando insieme con giocatori di spessore può crescere ancora, ha basi importanti”.

Marino poi applaude Antonio Candreva, suo giocatore ai tempi dell’Udinese: “Era un ragazzino e l’ho fatto debuttare contro l’Inter. Ha giocato pochissimo perché avevo a disposizione giocatori come Di Natale, Pepe e Quagliarella, ha avuto poco spazio. Però l’ho rivoluto al Parma, gli dicevo che gli mancava quel 30% per diventare quello che è adesso. Negli ultimi due anni – prosegue il tecnico – ha avuto quel cambiamento caratteriale che l’ha fatto diventare un giocatore straordinario, può fare l’interno e l’esterno con la stessa facilità, perché ha duttilità e corsa. Gli mancava solo la consapevolezza dei propri mezzi. E’ sicuro di quello che fa, rischia, non gioca mai in maniera banale o in orizzontale, cerca sempre di inventare qualcosa, significa che dal punto di vista della personalità è cresciuto parecchio”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy