ESCLUSIVA RR – Melli: ”C’è un problema di…”

ESCLUSIVA RR – Melli: ”C’è un problema di…”

ROMA – Day-after di Siena-Lazio, nei salotti mediatici capitolini è tempo di critiche. Queste le parole di Franco Melli, famoso giornalista di note simpatie laziali: “Vorrei essere ottimista, ma quando si parla di Lazio, il pessimismo raramente mi inganna. Da tempo notavo che la Lazio era in netto calo, nonostate…

ROMA – Day-after di Siena-Lazio, nei salotti mediatici capitolini è tempo di critiche. Queste le parole di Franco Melli, famoso giornalista di note simpatie laziali: “Vorrei essere ottimista, ma quando si parla di Lazio, il pessimismo raramente mi inganna. Da tempo notavo che la Lazio era in netto calo, nonostate l’illusione dopo la partita di ritono in Coppa Italia con la Juventus e la bella prestazione contro il Napoli – dichiara Melli ai microfoni di Radio Radio – Evidentemente lo sforzo fatto in quelle partite la Lazio lo sta pagando, al di la dell’aspetto tattico, che ieri non può avere inciso visto i gravi errori individuali nelle prime due reti subite. I giocatori ieri erano persi, insesistenti, non sembrano essere mai entrati in campo. Per assurdo il mgliore è stato Ederson nei pochi minuti giocati. C’è anche un problema allenatore, nel senso che nei piccoli appuntamenti anche a Petkovic manca qualcosa dal punto di vista delle motivazioni trasmesse. Nonostante le belle parole espresse alla vigilia, il messaggio non è arrivato alla squadra. Reja aveva altri difetti, ma il rendimento in campionato è sempre uguale, e noi ci illudiamo come sempre. I cavalli si vedono alla fine, speriamo di vincere la finale di Coppa Italia”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy