LE VOCI – Oddo: “Qualcuno non vuole il bene della Lazio”

LE VOCI – Oddo: “Qualcuno non vuole il bene della Lazio”

ROMA – Arrivano le dichiarazioni dei vari personaggi legati al mondo Lazio riguardo alle vicende legate al razzismo negli stadi relativamente alla squalifica di due giornate. Massimo Oddo, ex giocatore della Lazio, pensa: “Ci sono persone che non vogliono il bene della squadra. Facendo così remano solo contro. Infangano l’onore…

ROMA – Arrivano le dichiarazioni dei vari personaggi legati al mondo Lazio riguardo alle vicende legate al razzismo negli stadi relativamente alla squalifica di due giornate. Massimo Oddo, ex giocatore della Lazio, pensa: “Ci sono persone che non vogliono il bene della squadra. Facendo così remano solo contro. Infangano l’onore dei colori biancocelesti. Erroneamente, quando succedono questi fatti, si pensa chi sia la maggioranza, ma è solo una piccola parte di imbecilli. Non capisco perché vengono allo stadio e purtroppo tutti pagano per colpa loro. Creano solo problemi”.

Il difensore continua poi affermando:Per i calciatori è deleterio giocare senza tifosi, specialmente in un ottavo di finale di Europa League. Quando andavo in campo e sentivo la folla, mi gasavo. Più gente c’è, più trovi motivazioni. Per le società calcistiche è difficile controllare queste situazioni. Monitorare queste piccole frange è praticamente impossibile. Deve cambiare qualcosa che è radicato nella nostra società civile.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy