LE VOCI – Orsi: ”Ora sognare non è impossibile”

LE VOCI – Orsi: ”Ora sognare non è impossibile”

ROMA – Nel day after del giro di boa del campionato, la Lazio e tutto l’ambiente baincoceleste si godono il secondo posto in classifica a cinque punti della Juventus. La parola scudetto ora riecheggia nei corridoi di Formelllo con più frequenza, e, anche la critica crede alla canditatura laziale. E’…

ROMA – Nel day after del giro di boa del campionato, la Lazio e tutto l’ambiente baincoceleste si godono il secondo posto in classifica a cinque punti della Juventus. La parola scudetto ora riecheggia nei corridoi di Formelllo con più frequenza, e, anche la critica crede alla canditatura laziale. E’ il caso di Nando Orsi, tecnico in stand by ed ex-portiere dalla squadra capitolina, che sul valore degli uomini di Petkovic non ha dubbi: “L’organico della Lazio è superiore a quell di Napoli, Inter, Roma e Fiorentina. E’ di prim’ordine, quasi alla pari con quello della Juve. Quindi la Lazio sta facendo il suo – dichiara Orsi ai microfoni di Radio Radio – Secondo me è la squadra più squadra di tutte le altre, perchè anche avendo avuto un paio di battute d’arresto, è quella che ha convinto di più anche con qualche sofferenza. Deve guardare davanti e non dietro, è a cinque punti di distanza con uno scontro diretto da giocare all’Olimpico. Dunque sognare non è impossibile. Mercato? Ci sii può sempre rafforzare, ma bisogna vedere con chi”.

F.P.



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy