LE VOCI – Paolini: “Caso Anderson? Mai vista una cosa simile”

LE VOCI – Paolini: “Caso Anderson? Mai vista una cosa simile”

ROMA – Sbalordito, Stefano Paolini, esperto di mercato sudamericano, per la vicenda Felipe Anderson: “Nella mia carriera non avevo mai visto una cosa simile – giura a Lazio Style – perché è veramente difficile trovare un fondo d’investimento così poco malleabile. E’ evidente che l’accordo tra la Lazio e il…

ROMA – Sbalordito, Stefano Paolini, esperto di mercato sudamericano, per la vicenda Felipe Anderson: “Nella mia carriera non avevo mai visto una cosa simile – giura a Lazio Style – perché è veramente difficile trovare un fondo d’investimento così poco malleabile. E’ evidente che l’accordo tra la Lazio e il Santos sia stato trovato e a ostacolare la trattativa sia la Doyen Sports. Se è possibile un ricorso alla FIFA? In teoria si può far leva sull’articolo 18 dell’ordinamento internazionale, ma anche in quello brasiliano c’è una norma simile e cioè l’art. 27 della legge Pelè. Chi dovrebbe fare ricorso è il Santos, ma è molto difficile e anche il comunicato va in questo senso. Se la Lazio lo facesse, a essere sanzionato sarebbe il club brasiliano ed un’ipotesi non percorribile”. 

Paolini svela altri dettagli: “Il Barça ha preso Neymar e gran parte della cifra spesa è andata a un altro fondo e non nelle casse del Santos. Il club catalano, però, ha trovato l’accordo per l’acquisto di tre ragazzi della primavera del Santos non legati a fondi d’investimento e quindi il Peixe lucrerà principalmente su quelle operazioni”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy