LE VOCI – Petkovic: “Abbiamo gli attributi per alzare la Coppa”

LE VOCI – Petkovic: “Abbiamo gli attributi per alzare la Coppa”

ROMA – Tutta colpa delle radioline sintonizzate a San Siro: “Mi aspettavo una Lazio concentrata per 90 minuti, che doveva vincere. Siamo stati bravi per un’ora, ma una volta saputi i risultati è subentrata un po’ di leggerezza. Peccato per il gol subito su palla ferma. Adesso cerchiamo di concentrarci…

ROMA – Tutta colpa delle radioline sintonizzate a San Siro: “Mi 
aspettavo una Lazio concentrata per 90 minuti, che doveva vincere. Siamo stati bravi per un’ora, ma una volta saputi i risultati è subentrata un po’ di leggerezza. Peccato per il gol subito su palla ferma. Adesso cerchiamo di concentrarci sulla Coppa Italia, questa squadra ha gli attributi per portare a casa la Coppa. Dimostreremo il carattere che abbiamo sfoggiato nelle grandi sfide di questa stagione”. Petkovic non fa drammi, vede solo l’obiettivo principe. E davanti a sé, dritto per questa strada.

Non c’è bisogno di ritiri: “Martedì inizieremo gli allenamenti, cercheremo di essere sereni e di non stravolgere le abitudini. Sicuramente dovremo dimostrare quanto abbiamo fatto nella maggior parte di questa stagione”. Nonostante sia sfuggita l’Europa. E il campionato si sia concluso con la Roma sopra la Lazio: “Il sorpasso non influirà sul derby. Ci è mancato qualche punto, in alcuni sprazzi di stagione non siamo stati incisivi come al solito. Comunque è stata un’annata positiva, abbiamo disputato tante partite, oggi era la 56esima e questo ha portato via energie psicofisiche”. Adesso bisogna convogliarle tutte per la storia. Raccogliere l’anima e rivitalizzare le gambe: “Ci sono 5-6 giocatori acciaccati, valuteremo giorno dopo giorno le loro condizioni”. Quant’è mancato col Cagliari Hernanes…

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy