LE VOCI – Pjanic: “Con la Lazio la sconfitta più dura della mia carriera”

LE VOCI – Pjanic: “Con la Lazio la sconfitta più dura della mia carriera”

ROMA – Quanto gli ha fatto male l’amico Lulic. Miralem Pjanic, stavolta da Riscone di Brunico, torna sulla debacle storica nel derby: “Con la Lazio è stata la sconfitta più dura della mia carriera. Non avevo la fortuna di giocare, ma la cosa più importante è stato il risultato che…

ROMA – Quanto gli ha fatto male l’amico Lulic. Miralem Pjanic, stavolta da Riscone di Brunico, torna sulla debacle storica nel derby: “Con la Lazio è stata la sconfitta più dura della mia carriera. Non avevo la fortuna di giocare, ma la cosa più importante è stato il risultato che purtroppo non era quello che volevamo. Non ho detto quelle parole e penso che la gente che mi conosce sa che io non posso dire quelle cose, non sono una persona che dice certe cose”. 

Si riferisce alle dichiarazioni di felicità per Senad, che lo hanno fatto finire sul patibolo giallorosso: “Lo dico una volta e non voglio più dirlo: non è stato un periodo facile perché quello che è uscito non era vero. Ero arrabbiatissimo, non volevo smentire perché ogni volta che parlo in Bosnia qua esce sempre un’altra cosa, era meglio per me venire qua e dirlo davanti alle telecamere. Ho sempre considerato i tifosi, non dico che ero più arrabbiato di tutti, ma ero tanto triste come tutti”. Sotto terra.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy