LE VOCI – Pulici: ”Lampard? Mauri vale otto volte tanto”

LE VOCI – Pulici: ”Lampard? Mauri vale otto volte tanto”

ROMA – Lazio divisa tra sogni di gloria e mercato. L’ultima giornato di campionato ha regalato nuove prospettive alla compagine biancoceleste, alla quale è stato meritatamente attribuito il ruolo di prima antagonista alla Juventus. I tifosi ci sperano, la critica ci crede. L’ex-dirigente e portiere dello scudetto laziale del ’74,…

ROMA – Lazio divisa tra sogni di gloria e mercato. L’ultima giornato di campionato ha regalato nuove prospettive alla compagine biancoceleste, alla quale è stato meritatamente attribuito il ruolo di prima antagonista alla Juventus. I tifosi ci sperano, la critica ci crede. L’ex-dirigente e portiere dello scudetto laziale del ’74, Felice Pulici, non si vuole precludere nulla: ”Questa Lazio non ha limiti – ha esordito ai microfoni di Radio Radio – Perchè fa un gioco di squadra e non solo individuale, ma con elementi che possono singolarmente fare la differenza, come Klose e d Hernanes. Juve raggiungibile? Quando si ha la pressione addosso, anche il più bravo corridore fa fatica a mantenere le distanze. La società dovrà essere abile nel saper individuare quei pochi giocatori che sono in grado di migliorare la rosa”. Sull’ipotesi legata all’eventuale ingaggio campione inglese Frankie Lampard, Pulici è in controtendenza rispetto l’opinione generale: “Lampard? Per me in questo momento Mauri vale otto volte tanto”.



F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy