LE VOCI – Stankovic: “La mia Lazio meritava più di quanto ha ottenuto”

LE VOCI – Stankovic: “La mia Lazio meritava più di quanto ha ottenuto”

Roma – Negli studi di SkySport c’è Dejan Stankovic che ha conservato ancora il suo cuore laziale e parla anche dei biancocelesti che stanno affrontando un momento di crisi che oggi è sfociato nella sconfitta bergamasca contro l’Atalanta di Colantuono. Squadra allo sbaraglio che ormai non ha più scusanti ed…

Roma – Negli studi di SkySport c’è Dejan Stankovic che ha conservato ancora il suo cuore laziale e parla anche dei biancocelesti che stanno affrontando un momento di crisi che oggi è sfociato nella sconfitta bergamasca contro l’Atalanta di Colantuono. Squadra allo sbaraglio che ormai non ha più scusanti ed una formazione schierata in modo particolarmente interrogativo. Certo non è più la Lazio in cui giocava l’ex calciatore biancoceleste che ricorda ancora quei fantastici tempi: “La mia Lazio avrebbe meritato di vincere di più di quello che ha raccolto. Era una squadra straordinaria. Lazio o Inter? Mi sento più legato alla squadra nerazzurra, anche se la scelta e’ molto difficile”.

Il legame con i nerazzurri è forse più forte, ma con la Lazio c’è stato l’apice della carriera del centrocampista che ora aiuterà il suo connazionale ed ex compagno di squadra: “Aiuterò Mihajlovic con la nazionale serba ma non in panchina, ci sono tanti ragazzi serbi molto interessati. Bisogna saper reggere la tensione”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy