LE VOCI – Zanetti: “Il ricordo più bello, la finale con la Lazio”

LE VOCI – Zanetti: “Il ricordo più bello, la finale con la Lazio”

ROMA – Capitano coraggioso. Javier Zanetti, campione senza età, amato da tutte le tifoserie italiane, ieri ha riportato un brutto infortunio al tendine d’achille. Starà fuori almeno 6 mesi, ma – a 40 anni – l’interista non ha alcuna intenzione di mollare. A Inter Channel ripercorre i suoi anni a…

ROMA – Capitano coraggioso. Javier Zanetti, campione senza età, amato da tutte le tifoserie italiane, ieri ha riportato un brutto infortunio al tendine d’achille. Starà fuori almeno 6 mesi, ma – a 40 anni – l’interista non ha alcuna intenzione di mollare. A Inter Channel ripercorre i suoi anni a Milano: “Dopo una carriera del genere, almeno una partita vorrei farla davanti ai miei tifosi e spero sia più di una solamente. Il ricordo più bello è la finale con la Lazio a Parigi con mio gol”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy