LE VOCI – Zazzaroni: ”Da Palermo Lazio sparita”

LE VOCI – Zazzaroni: ”Da Palermo Lazio sparita”

ROMA – Dalle frequenze di Radio Radio, il noto giornalista e opinionista Rai Ivan Zazzaroni, esamina a 360° il momento biancoceleste: “La vedo malino da un pò. E’ una squadra che da Palermo in avanti si è spaventata, perchè la Lazio delle prime sedice partite era stravagante e divertente, mentre…

ROMA – Dalle frequenze di Radio Radio, il noto giornalista e opinionista Rai Ivan Zazzaroni, esamina a 360° il momento biancoceleste: “La vedo malino da un pò. E’ una squadra che da Palermo in avanti si è spaventata, perchè la Lazio delle prime sedice partite era stravagante e divertente, mentre ora è contratta.

Petkjovic ha percepito che non andava più e ha cambiato modulo, anche a causa di alcuni infortuni, ma secondo me dando un segnale di debolezza. Se l’è cavata con un filo di fortuna in alcune occasioni, che ieri invece è venuta a mancare. Anzi, dopo aver ripreso il doppio svantaggio e perdi al 95 si può parlare di sfiga. Matuzalem? Meritererebbe una punizione severissima, una verdetta personale incommentabile. Crisi inarrestabile?  Le crisi le attraversando tutti, ma deve essere brava ad uscirne. C’è chi ne esce con il mercato, c’è chi ne esce con le risorse a disposizione”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy