LE VOCI – Zeman: “Grazie ai tifosi di Roma e Lazio”. Poi sul razzismo…

LE VOCI – Zeman: “Grazie ai tifosi di Roma e Lazio”. Poi sul razzismo…

ROMA – L’ex allenatore (fra le altre) di Lazio e Roma, Zdenek Zeman ha parlato a RTL 102.5 e, come al solito non ha rilasciato dichiarazioni destinate a rimanere inascoltate: «Ormai mi sento un uomo di Roma – ha dichiarato – visto che sono da vent’anni qua e la gente…

ROMA – L’ex allenatore (fra le altre) di Lazio e Roma, Zdenek Zeman ha parlato a RTL 102.5 e, come al solito non ha rilasciato dichiarazioni destinate a rimanere inascoltate: «Ormai mi sento un uomo di Romaha dichiarato –  visto che sono da vent’anni qua e la gente mi ha sempre dimostrato affetto, quindi li posso solo ringraziare. Non solo i tifosi della Roma ma anche quelli della Lazio» Poi Zeman, ha espresso il suo pensiero sul razzismo: «Il problema non è il colore ma il comportamento, se uno si comporta bene non succede niente. Balotelli non lo fischiano per la pelle, ma per il suo atteggiamento, dato che è un po’ controverso a volte. Se fischiano Totti in tutti gli stadi e lo offendono è la stessa cosa. Magari purtroppo oggi si gioca sul colore della pelle, ma se si pensa a altri giocatori milanisti si vede che non sono trattati al solito modo».

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy