Leonardi, ”Per me non è un derby”

Leonardi, ”Per me non è un derby”

ROMA – “La passione per il calcio la devo alla Lazio e a mio padre. Crediamo in Donadoni, a Parma c’è unione di intenti”. Queste le parole di Pietro Leonardi, amministratore delegato del Parma, prossima avversaria della squadra biancoceleste: “Ogni volta che torno a Roma – ha spiegato parlando a …

ROMA –La passione per il calcio la devo alla Lazio e a mio padre. Crediamo in Donadoni, a Parma c’è unione di intenti“. Queste le parole di Pietro Leonardi, amministratore delegato del Parma, prossima avversaria della squadra biancoceleste: “Ogni volta che torno a Roma – ha spiegato parlando a Personal Press Agency –  è sempre una grande emozione. Quando incontro la Lazio, è come se tornassi indietro nel tempo“.

“La passione per il calcio la devo a mio padre e alle domenica allo stadio a seguire la Lazio. Sono state due componenti fondamentali per la mia formazione. Questa sfida però, per me, non è affatto un derby. Speriamo di sfatare questo tabù,  – ha concluso – vogliamo invertire questa serie negativa in casa dei biancocelesti“.

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy