L’EVENTO – Venerdì Lazio e Roma si sfidano: ”Il derby è di chi lo ama”

L’EVENTO – Venerdì Lazio e Roma si sfidano: ”Il derby è di chi lo ama”

ROMA – La capitale si prepara a vivere la finale di Tim Cup che quest’anno vuol dire soprattutto derby. Nell’animo il desiderio che sia una grande giornata di sport per la città e per i tifosi. Una festa che, prima ancora di quella che si celebrerà sul prato dell’Olimpico, avrà…

ROMA – La capitale si prepara a vivere la finale di Tim Cup che quest’anno vuol dire soprattutto derby. Nell’animo il desiderio che sia una grande giornata di sport per la città e per i tifosi. Una festa che, prima ancora di quella che si celebrerà sul prato dell’Olimpico, avrà il suo preludio al Futbolclub, il circolo storico di solo calcio di Via degli Olimpionici. Venerdì 24 maggio a partire dalle 17, a poche ore dall’appuntamento clou della stagione calcistica, sportività e fair play scenderanno in campo, con Angelo Di Livio, Abel Balbo, Roberto Baronio, Bruno Giordano, Massimo Piscedda e Giuseppe Giannini che saranno i protagonisti di un torneo.

Il Derby è di chi lo ama” è il messaggio che la Lega Serie A e le società AS Roma e SS Lazio hanno abbinato alla finale, per esprimere il senso di quella che dovrà essere una festa dello sport. Sei i teams che si affronteranno con la divisa ufficiale delle squadre il cui capitano sarà uno dei campioni protagonisti di tante stracittadine del passato. Accanto a loro attori, giornalisti e rappresentanti delle aziende sponsor delle due società, rigorosamente di fede giallorossa o biancoceleste, tutti uniti, nella passione per i loro beniamini. Tutti parte della stessa città, si scambieranno le maglie per divertirsi con ironia e leggerezza, portando con sé lo spirito più giusto per godersi un derby: la sportività.

Il derby è solo di chi lo ama davvero e sa goderselo fino in fondo. I tifosi, quelli veri, passano per il Futbolclub.

Cittaceleste – Fonte: SSLazio.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy