Perea: “Vincerò anch’io una Coppa con la Lazio” (VIDEO)

Perea: “Vincerò anch’io una Coppa con la Lazio” (VIDEO)

ROMA – Un bambinone gigante, centottantotto centimetri di gracile allegria: “Sono felicissimo. Forza Lazio”, urla Brayan Perea, dopo tre ore di visite mediche. Era sbarcato ieri sera alle 22.30 a Fiumicino, stamattina alle 8.30 gli esami in Paideia. Lunghi e accurati. Quasi un sospiro di sollievo all’uscita alle 11.30: è…

ROMA – Un bambinone gigante, centottantotto centimetri di gracile allegria: “Sono felicissimo. Forza Lazio”, urla Brayan Perea, dopo tre ore di visite mediche. Era sbarcato ieri sera alle 22.30 a Fiumicino, stamattina alle 8.30 gli esami in Paideia. Lunghi e accurati. Quasi un sospiro di sollievo all’uscita alle 11.30: è al settimo cielo il neoacquisto biancoceleste: ha firmato alle 15 un quinquennale a Villa San Sebastiano, ha incontrato Lotito dopo aver pranzato in un famoso ristorante della capitale. Mentre divorava un tramezzino in clinica, Brayan fissava su un telefonino le immagini di festa dell’ultimo derby. Sorrideva con un principio di malinconia: “Quanto mi sarebbe piaciuto esserci…”. Poi la promessa in spagnolo – origliata da cittaceleste.it – al suo agente: “Voglio vincere anch’io una Coppa con questa maglia”.

 

 

  ORE 8.20: @FrancescaCuccuini:Poco dopo arriva anche lo staff biancoceleste”

 

  ORE 8.14: @FrancescaCuccuini:Ecco, è arrivato Perea, con qualche minuto di anticipo”

 

 

  ORE 8.11: @FrancescaCuccuini:È arrivato il medico che chiede informazioni ai giornalisti riguardo il paziente colombiano

 

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy