L’OPINIONE – Melli: ”Sconfitta umiliante. L’unica speranza è…”

L’OPINIONE – Melli: ”Sconfitta umiliante. L’unica speranza è…”

ROMA – Nel giorno dopo della sconfitta subita in casa ad opera della Fiorentina, si accende il dibattito nella capitale. Ecco l’opinione di Franco Melli, che ha parlato del momento-Lazio ai microfoni di radio radio: “La squadra che sta peggio in questo momento è la Lazio. Tra le cadute di…

ROMA – Nel giorno dopo della sconfitta subita in casa ad opera della Fiorentina, si accende il dibattito nella capitale. Ecco l’opinione di Franco Melli, che ha parlato del momento-Lazio ai microfoni di radio radio: “La squadra che sta peggio in questo momento è la Lazio. Tra le cadute di ieri, quella dellaLlazio è la pèiù umiliante, contro una Fiorentina che ha impartito una lezione di gioco, con un Petkovic in confusione. L’unica cosa che rimane da sperare, oltre a qualche intoppo delle dirette concorrenti, è il ritorno di Klose. E’ solo lui che può tenere la lazio in vita per la lotta al quarto posto. Ora la Lazio più o meno, si ritrova come era con Reja, con la differenza che si va bene nelle competizioni collaterali, ma si va peggio in campionato, dove si sarebbe dovuto puntare alla champions. Mancano anche alternative di qualità, e qui c’è da chiamare in causa anche la società, perchè quando mancano quei tre o quattro la Lazio inevitabilmente soccombe”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy