Lotito, ”Abbiamo meritato. Il mercato?..”

Lotito, ”Abbiamo meritato. Il mercato?..”

A Sky ancora il presidente Claudio Lotito. “Una partita difficile, combattuta, aperta fino all’ultimo. Ritengo che il risultato sia giusto per il volume di gioco espresso dalla Lazio. Il rigore su Ranocchia? Non entriamo in questo campo, non ho mai espresso giudizi sugli arbitri. Non serve a nulla, la partita…

A Sky ancora il presidente Claudio Lotito. “Una partita difficile, combattuta, aperta fino all’ultimo. Ritengo che il risultato sia giusto per il volume di gioco espresso dalla Lazio. Il rigore su Ranocchia? Non entriamo in questo campo, non ho mai espresso giudizi sugli arbitri. Non serve a nulla, la partita va vista nel suo complesso: la Lazio ha dimostrato qualità e merito per il risultato. Poi per carità, poteva accadere di tutto: ad esempio Klose ha avuto due occasioni molto facili, poi ha fatto un gol strepitoso”.
Prime tre? “Oggi la squadra ha dimostrato qualità, gruppo coeso e grande carattere. Pressato per 90 minuti, quasi sempre nell’area avversaria. Sarebbe stato un delitto se si fosse chiusa con un risultato diverso”.Mercato a gennaio?Col denaro non si ottengono i risultati. Anzi, dovremmo sfoltire la rosa a gennaio. Qualora ci dovessero essere delle condizioni per migliorare la rosa, la società non si sottrarrà. Ma non è questione di denaro: i giocatori vanno acquistate con logiche diverse. Ricordate quando dicevano ‘Lotirchio caccia li sordi’ ecc… Sicuramente non accadrà più che la squadra rimarrà sguarnita come fu lo scorso anno per l’attacco”.


 A Premium Calcio il presidente elogia il gruppo: “Volitivo, di carattere, come non è stato a Bologna. Mi auguro prosegua su questa strada, che non molli mai e voglia sempre portare a casa il risultato“. Sullo striscione dedicatogli dai tifosi laziali: “Io vedo il calcio in maniera antica, perché l’assioma più spendi = più vinci non vale più in questo sistema. Questo gruppo può competere con tutti poi lo deve dimostrare sul campo. Vanno inseriti all’interno dell’organico alcuni elementi funzionali alla crescita del gruppo. L’organico è di livello, bisogna metterlo nelle condizioni di lavorare nel modo giusto”. Lotito spiega poi:Ho grande stima di Stramaccioni, ha dimostrato di avere grandi qualità. Non è facile saper gestire un gruppo di qualità come quello dell’Inter per un giovane come lui, apprezzo il suo lavoro e gliel’ho detto

Fonte: fcinternews.it

rm/cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy