Lotito: ‘Diakité trattato come un fratellino, e ora…’

Lotito: ‘Diakité trattato come un fratellino, e ora…’

Nella conferenza fiume di presentazione di Ciani, Lotito ha parlato anche di Diakité: “Un giocatore come Diakitè, che il sottoscritto ha preso e portato in primavera, trattato come un fratellino e rinnovato il contratto quando era rotto, ora fa le bizze. Lui ritiene di dover percepire uno stipendio da 1.2…

Nella conferenza fiume di presentazione di Ciani, Lotito ha parlato anche di Diakité: “Un giocatore come Diakitè, che il sottoscritto ha preso e portato in primavera, trattato come un fratellino e rinnovato il contratto quando era rotto, ora fa le bizze. Lui ritiene di dover percepire uno stipendio da 1.2 l’anno. Allora mi pongo l’interrogativo: E’ un atteggiamento corretto o no? Se pensa di voler condizionare la società, noi abbiamo risposto di portare una squadra come ha fatto kloarov, che si è comportato correttamente. Noi abbiamom portato 4 squadre a Diakitè e le ha rifiutate tutte, segno che ha l’intenzione di andare via a parametro zero. Noi ci difenderemo in tutti i campi e non permetteremo questi atteggiamenti, oggi prende una cifra che secondo lui non è importante e vorrebbe andare solo in club come Milan, Juve o Inter. Chiede delle cose che non sono sostenibili”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy