Rossi: ‘nostalgia della Lazio?’

Rossi: ‘nostalgia della Lazio?’

Con Bologna-Lazio di stasera si chiuderà la 16^ giornata di campionato. I biancocelesti sulle ali dell’entusiasmo complici i risultati positivi tra campionato ed Europa, cercherà di ripetersi nel difficile campo del Dall’Ara. Il Bologna, uscita vittoriosa contro l’Atalanta cercherà nuove conferme. Ma che partita sarà quella di stasera? L’ex tecnico…

Con Bologna-Lazio di stasera si chiuderà la 16^ giornata di campionato. I biancocelesti sulle ali dell’entusiasmo complici i risultati positivi tra campionato ed Europa, cercherà di ripetersi nel difficile campo del Dall’Ara. Il Bologna, uscita vittoriosa contro l’Atalanta cercherà nuove conferme. Ma che partita sarà quella di stasera? L’ex tecnico biancoceleste Delio Rossi, intervenuto ai microfoni di Ilsussidiario.it non ha dubbi: ‘ Sarà una partita molto combattuta.. molto intensa tra due squadre desiderose di fare un risultato positivo per motivi diversi.’

Per i rossoblù partita importante in chiave salvezza? Direi di sì, il Bologna giocando in casa dovrà sfruttare questa partita per vincere e allontanarsi dalle zone basse della classifica.

Per la Lazio importante vincere per continuare a tenere a vista la zona Champions League? La Lazio ha già dimostrato nelle scorse stagioni, arrivando due volte quarta, che la zona Champions League è alla sua portata. Questo sarà un incontro di notevole valore per quanto riguarda il raggiungimento di questo obiettivo.

Sarà indisponibile Marchetti: assenza importante? Conterà certamente la sua assenza, ma Bizzarri finora ha fatto bene sia in campionato che in Europa League. Non penso proprio che la mancanza di Marchetti sarà decisiva per stabilire il risultato di questo incontro.

Klose invece dovrebbe essere della partita… Un grande vantaggio per la Lazio se fosse così, non certo per il Bologna.

Dove si deciderà la gara? A centrocampo certamente, chi avrà in mano le redini del gioco in questa zona del campo potrebbe portare a casa i tre punti.

La Lazio delle ultime partite è di un altro livello rispetto al Bologna?

 

La Lazio vista a Maribor è certamente superiore al Bologna, una squadra di un altro livello; ma il Bologna come ho detto avrà il vantaggio del fattore campo, una cosa non da poco, che potrebbe dargli la carica per fare molto bene.

Ha nostalgia dell’ambiente biancoceleste? Nostalgia no, ma sono orgoglioso di aver passato alla Lazio una parte importante della mia carriera di allenatore. Ora c’è un altro allenatore, non avrebbe senso pensare a questa situazione, bisogna guardare avanti.

Ha ricevuto proposte da qualche squadra? C’è qualcosa in ballo, ma preferisco non rivelare niente.

Il suo pronostico su Bologna-Lazio? Non lo so, non faccio pronostici di solito.


RM/Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy