Maribor,le info trasferta

Maribor,le info trasferta

Con questo comunicato, la Lazio ha diramato sul suo sito ufficiale le modalità di acquisto dei biglietti: “La S.S. Lazio comunica che, sarà possibile acquistare i tagliandi della gara di Europa League del 23 agosto ore 21:00, direttamente a Maribor presso lo stadio Ljudski.” INFO PER LA DOGANA: La Slovenia…

Con questo comunicato, la Lazio ha diramato sul suo sito ufficiale le modalità di acquisto dei biglietti: “La S.S. Lazio comunica che, sarà possibile acquistare i tagliandi della gara di Europa League del 23 agosto ore 21:00, direttamente a Maribor presso lo stadio Ljudski.”

INFO PER LA DOGANA: La Slovenia richiede esclusivamente la carta d’identità valida per l’espatrio. La SwissAir e la Lufhtansa collegano Maribor a Roma. In macchina il viaggio è di circa 880 km. Da Roma si prende l’A1, per poi svoltare verso Venezia a Bologna, e di li proseguire verso la Slovenia. L’indirizzo dello stadio è : Mladinska ulica 29  2000 Maribor, Slovenia. Per info sull’impianto: (0)2 228 47 00.

LO STADIO: Il Ljudski, che vuol dire ‘Giardino del popolo’, ha una capacità di 12.994 spettatori. Inaugurato nel 1952, dal 1960 ospita la squadra di casa, l’NK Maribor. E’ stato completamente ristrutturato nel 2008, e la capienza è stata aumentata nel 2010 fino a raggiungere quella attuale. La struttura si trova a circa 1500 metri dalla stazione dei treni di Maribor e da quella dei bus. Dall’aeroporto la distanza è invece di 13 kilometri, essendo il Maribor Edvard Rusjan Airport a sud-est rispetto alla città.

ASSISTENZA: 112 Numero di emergenza europeo ; 112 ambulanza : 113 polizia ; 1987 soccorso stradale (attivo 24h su 24).

ASSISTENZA SANITARIA: I cittadini dei paesi membri dell’Ue, della zona economica europea e della Svizzera, in possesso della carta europea di assicurazione sanitaria (TEAM card), hanno diritto ai servizi sanitari, necessari per ragioni mediche, come specificato nel Regolamento CEE n. 1408/71. Con questa carta europea,i cittadini dei paesi elencati, hanno diritto ai servizi sanitari urgenti o necessari direttamente presso i medici e gli istituti sanitari convezionati. Si possono pertanto richiedere solo servizi di livello primario, diversamente per i trattamenti specialistici o per il ricovero in ospedale si deve avere l’impegnativa rilasciata dal medico di primo livello.

DOCUMENTI NECESSARI: Per i cittadini italiani i documenti di viaggio validi per l’ingresso in Slovenia sono i seguenti: carta d’Identità valida per l’espatrio oppure il passaporto. Con l’entrata del Paese nell’area Schengen sono stati eliminati i controlli alle frontiere terrestri, marittime e aeroportuali e sono stati aboliti i valichi di frontiera tra Slovenia e Austria, Italia e Ungheria. I minori possono passare il confine esterno solo con un documento valido per l’espatrio ed in alcuni casi anche la carta di identità valida, l’attestato d’identità vistato dalla Questura o altro documento valido per l’espatrio.

LIMITI DI VELOCITA’: Generali per auto e moto: Centri urbani: 50 km/h Strade regionali: 90 km/h Superstrade: 100 km/h Autostrade: 130 km/h

BOLLINI AUTOSTRADALI: Sono obbligatori per utilizzare le autostrade slovene. Costa 15 euro, ed ha validità settimanale quello per le auto. 7,50 euro per le moto. I bollini autostradali sono in vendita in Italia presso le aree di servizio di Autovie Venete che si trovano in prossimità delle zone di confine (aree di servzio di Fratta, Gonars, Duino e Fella), in Slovenia nonché presso le filiali dell’associazione automobilistica slovena (AMZS) e degli club automobilistici delle altre nazioni, negli uffici postali in Slovenia e in alcune edicole, sempre in Slovenia. Per ulteriori informazioni consultate l’elenco dei punti di vendita.

La mancata apposizione del bollino è sanzionata con ammende che variano dai 300 agli 800 euro.

Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy